0

Lei prova tutto

Posted by Valle on 5 aprile 2013 in Quotidianità |

Novembre 2012:
V. Lo prende volentieri lo zantac Andrea?
S. Sì nonostante non sia buonissimo
V. E come fai a saperlo?
S. L’ho provato! Provo sempre tutto prima di dare qualcosa a mio figlio!

Gennaio 2013:
V. Come prende bene le medicine questo bebè…
S. Eh sì, e poi questo noremifa sa di fragola!
V. Non dirmi che hai assaggiato pure questo!?
S. Ovvio!

Oggi:
S. Ah poi ti ho detto che la pediatra mi ha dato uno spruzzino per il naso di Andrea al posto della fisiologica?
V. No, come l’ha presa?
S. Bene dai, è molto meno invasivo, l’ho provato pure io ed è molto meglio…
V. Sono proprio curioso di vedere quando a questo bambino gli prescriveranno delle supposte…

Share on FriendFeed
Share on Facebook
Post to Google Buzz
Bookmark this on Google Bookmarks
Bookmark this on Delicious

0

Aggiungi un posto a tavola (o nel letto)

Posted by Valle on 17 febbraio 2013 in Quotidianità |

Sì, è vero, è tanto che non si vede un nuovo post.
No, non ci siamo dimenticati del blog e di tutti i nostri fans (sì, come no…), tranquilli…

Il fatto è che da un centinaio di giorni la famiglia si è allargata (è nato Andrea!) e quindi tutte le freddure, cattiverie e cazzate che ci aiutavano a riempire le pagine di questo blog adesso ci servono per riempire le nottate in bianco e difficilmente le riportiamo qui, non tanto per malavoglia, più che altro per dimenticanza…

In attesa di tempi migliori e di dormite più lunghe una bella foto non fa mai male (soprattutto dopo tutte le stronzate scritte qua sopra…ogni tanto qualcosa di serio 😉 )

IMG_7172

See you later!

Share on FriendFeed
Share on Facebook
Post to Google Buzz
Bookmark this on Google Bookmarks
Bookmark this on Delicious

0

Tocca tocca…

Posted by Valle on 22 aprile 2012 in Divaneggiando, Freddure quotidiane |

Una mattina come tante altre nel letto…

S. Dai tocca tuo figlio!
(Io salgo un po’ più in su)
S. Ma dai! Ho detto tuo figlio mica le tette! Quando ti ricapita?
V. Appunto, quando mi ricapita che le tue tette si possano definire tali?

Share on FriendFeed
Share on Facebook
Post to Google Buzz
Bookmark this on Google Bookmarks
Bookmark this on Delicious

1

Amore eterno?

Posted by Valle on 31 marzo 2012 in Fuori casavalle |

Da quando Soglia sa di essere incinta è un continuo “ho fame” (non che prima mangiasse poco…).
Ci fermiamo da MacDonald per prendere delle patatine e ci sediamo. Accanto a noi due giovincelli in tenere effusioni d’amore si baciano e abbracciano. Lei li guarda e mi fa:
S: Guarda come si amano. Tu non mi ami così!
V: Secondo me si lasciano tra 6 mesi…
S: E te che ne sai? Magari si sposano…
V: Impossibile!
S: Perché?
V: Perché se si sposaserro non sarebbero così felici…

Share on FriendFeed
Share on Facebook
Post to Google Buzz
Bookmark this on Google Bookmarks
Bookmark this on Delicious

0

Cipollotto

Posted by Valle on 29 maggio 2011 in Quotidianità, Viaggiando |

Per il ponte del 2 Giugno casavalle si sposta in quel della Calabria per un matrimonio di due amici.
Per essere sicuri di non dimenticarsi nulla decidiamo di fare un elenco di cose da portare e di scrivercelo su un biglietto.
Oggi, tra una stirata e un aspirapolvere…

V. Ah, giusto, mi è venuto in mente un’altra cosa da portare
S. Cosa?
V. Il Tom Tom
S. Giusto lo vado ad aggiungerlo!
…dopo pochi minuti…
S. Scusa mi spieghi una cosa?
V. Dimmi…
S. Mi spieghi perché ti porti il cipollotto in Calabria?
V. Guarda che quella è la lista della spesa…
S. Ah, ecco, mi pareva ci fosse qualcosa di strano… Sappi che adesso ti trovi un Tom Tom nella lista della spesa…
V. Col cazzo che ne compro un altro!

Share on FriendFeed
Share on Facebook
Post to Google Buzz
Bookmark this on Google Bookmarks
Bookmark this on Delicious

0

Pregi e difetti

Posted by Valle on 11 aprile 2011 in Divaneggiando, Freddure quotidiane |

[…durante l’ennesima lite futile quotidiana…]
S. Tu devi imparare ad amarmi coi miei pregi e i miei difetti!
V. Quali pregi?

Share on FriendFeed
Share on Facebook
Post to Google Buzz
Bookmark this on Google Bookmarks
Bookmark this on Delicious

0

…e quel vetro che non scende…

Posted by Valle on 22 marzo 2011 in Fuori casavalle, Quotidianità |

S. Sai, da quando ho portato la macchina a riparare il finestrino, quello dell’altra portiera non scende più. Non funziona…
V. Strano…
S. Magari nel sistemarlo ha scollegato dei fili che si è dimenticato di ricollegare…
V. Mmmmhhhh….
S. Appena riesco la porto a far vedere o, dato che sono in mutua, chiedo a tuo padre se può.
V. Va bene.

Alcuni giorni dopo…

S. Oggi tuo padre mi ha portato la macchina a far vedere per il finestrino, ricordi?
V. Sì certo, quindi? Qual era il problema?
S. Tu sapevi che c’è un tasto che blocca i finestrini?
V. Occristo! Che figura di merda!
S. Mi aveva avvertito tuo padre di non dirtelo…

Share on FriendFeed
Share on Facebook
Post to Google Buzz
Bookmark this on Google Bookmarks
Bookmark this on Delicious

0

Ricordi

Posted by Valle on 9 gennaio 2011 in Cucinando, Freddure quotidiane |

Soglia questa sera ha cucinato la pasta dei 4 salti in padella solo che ha confuso la scritta “un cucchiaio di olio” con “olio a piacimento”.
Una volta finito di mangiare mi accorgo che ha lasciato la busta vicino alle padelle senza buttarla così la guardo e le chiedo: “cos’è la busta la tieni per ricordo e la attacchi sulla smemoranda così da ricordare questo giorno?”

Seguono risate a crepapelle da parte sua con deliri vari e attimi al vomito…

Share on FriendFeed
Share on Facebook
Post to Google Buzz
Bookmark this on Google Bookmarks
Bookmark this on Delicious

1

Toglietemi tutto ma non il mio sonno

Posted by sogliadibronzo on 4 gennaio 2011 in Quotidianità |

S. “Stanotte ho avuto la tentazione di ucciderti”
V. “Ma…ma…perchè?”
S. “Picchiarti e poi strangolarti”
V. “Ma…che ho fatto?”
S. “Porre fine alla mie e alle tue pene”
V. “Ho russato?”
S. “Hai russato così forte che vibrava il letto e quando non russavi digrignavi i denti…una tragedia”
V. “Ma tu non eri quella io ho il sonno pesante?”
S. “Sì ma stanotte pareva di stare sotto i bombardamenti della seconda guerra mondiale!!!”

S. “Io ti amo eh…peró dormi con un occhio aperto che non si sa mai…”

Share on FriendFeed
Share on Facebook
Post to Google Buzz
Bookmark this on Google Bookmarks
Bookmark this on Delicious

0

Belen

Posted by Valle on 21 dicembre 2010 in Divaneggiando, Quotidianità |

S. Ogni volta che vedo Belen mi vien voglia di farmi ricrescere i capelli.
V. Ogni volta che vedo Belen penso: “Che figa!”

Share on FriendFeed
Share on Facebook
Post to Google Buzz
Bookmark this on Google Bookmarks
Bookmark this on Delicious

Copyright © 2010-2016 CASAVALLE All rights reserved.
This site is using the Desk Mess Mirrored theme, v2.2, from BuyNowShop.com.